Je Suis Femme: Romain Duris nel nuovo film di François Ozon

Dopo Giovane e bella, François Ozon è di nuovo al lavoro con Je suis femme. Del film si sa ancora poco o nulla, ma segna la prima collaborazione del regista francese con Romain Duris.
È vero: a livello di regolarità di produzione, si può quasi paragonare François Ozon a Woody Allen. Se il regista americano fa un film all’anno da tempo, il giovane autore francese lo segue a ruota. Sembra poi che non sarà certo il 2014 l’anno in cui Ozon si prenderà una pausa…
A fine settembre il regista inizierà, tra Francia e Canada, le riprese del suo prossimo lavoro, intitolato Je suis femme. Un film di cui ancora non si sa nulla di nulla a livello di trama, ma che ha già un cast ben definito.
Protagonista del film sarà Romain Duris, uno degli attori francesi più famosi del momento, ora nelle sale italiane in Mood Indigo, l’ultimo Gondry. Al suo fianco troviamo Raphaël Personnaz (era Alexander Vronsky in Anna Karenina) e Anaïs Demoustier (Le Nevi del Kilimanjaro, Thérèse Desqueyroux).
Je suis femme è prodotto dalla Mandarin Films, che ha finanziato le ultime pellicole del regista: Potiche - La bella statuina, Nella casa e Giovane e bella. Quest’ultimo ha avuto la sua prima mondiale in concorso al Festival di Cannes 2013, dove ha ricevuto generalmente buoni consensi (qui la nostra recensione).
Giovane e bella uscirà nelle nostre sale il 7 novembre, mentre per Je suis femme ci si aspetta nuovamente una partecipazione di Ozon sulla Croisette.
Posta un commento