“Art for Freedom” è il corto di Madonna scaricato da 1,2 milioni di utenti

La popstar torna a far parlare di sè col docu-film "Secret Project Revolution", che fa parte dell' ampio progetto Art of Freedom. In tre settimane il corto è stato scaricato da 1,2 milioni di utenti.

L’istrionica Madonna è tornata a stupire i suoi fan con un nuovo progetto. Si tratta di “Art of Freedom”, una piattaforma accessibile tramite BitTorrent e rimbalzata sui vari social network e con l’hashtag #ArtForFreedom. L’intento del progetto è quello di aiutare le persone di tutto il mondo ad esprimere la propria opinione sul significato di “libertà”, utilizzando musica, foto, video e qualsiasi altro strumento si abbia a disposizione. Anche la popstar lo ha fatto, con il cortometraggio “Secret Project Revolution”, un docu-film in cui Madonna si scaglia contro il femminicidio.
Il docu-film è diretto dalla cantante e dal fotografo Steven Klein, dura 17 minuti ed è stato messo online gratuitamente via Bit Torrent, in collaborazione con Vice Media. Ebbene, in tre settimane è stato scaricato 1,2 milioni di volte. Il successo clamoroso dell’iniziativa, ha spinto la Vice Media a pubblicare altri due video originali, che saranno disponibili a partire dalla metà di novembre che tratteranno la relazione tra la libertà d’espressione e la tecnologia.
Posta un commento