Goldfrapp: Il box set di "Tales Of Us" in arrivo

I Goldfrapp hanno annunciato i dettagli di un cofanetto speciale del loro album 'Tales Of Us', descritto dal The Guardian come un "ipnotico paesaggio sonoro'.
Il box set vede in aggiunta a 'Tales Of Us', un CD bonus contenente una selezione di remix (tra i quali una versione Moog di Will Gregory) e di versioni live dei brani dell'album, inclusi tre pezzi registrati quest'anno al Manchester International Festival con coro e orchestra.
Sempre all'interno del cofanetto ci sono un DVD con Tales Of Us in 5.1 surround, un documentario del Making Of dell'album, e il meravigliosi cortometraggi di Drew e Annabel. 
Completano il box set un bellissimo libro di 40 pagine con copertina rigida redatto da Alison con immagini esclusive da 'Tales Of Us', un vinile, un poster, più una stampa litografica di 12''.
I Goldfrapp hanno suonato dal vivo brani di 'Tales Of Us' in una serie di programmi TV inclusi il 'Later With Jools Holland' e il 'Late Night with Jimmy Fallon' a New York.
La performance del 'Later' può essere vista qui: www http://youtu.be/JfUE7y5A4Fg e quella al 'Fallon' qui: http://www.latenightwithjimmyfallon.com/blogs/2013/09/goldfrapp-performs-their-song-drew/
Le apparizioni televisive hanno preceduto il prossimo tour Europeo andato completamente sold-out.
La band ha anche suonato alla BBC 6Music 'Live at Maida Vale' in una session per il programma radio di Lauren Laverne che può essere ascoltata qui:http://www.bbc.co.uk/events/eqp8q9
Nel frattempo Alison Goldfrapp è stata impegnata nella curatela della sua prima mostra d'arte alla galleria The Lowry di Salford, inaugurata lo scorso weekend e visitabile fino a Marzo 2014. L'esposizione offre uno sguardo sulle personali ispirazioni di Alison attraverso i pittori, i film maker, gli illustratori e i fotografi che hanno formato la sua inimitabile visione artistica. Questa diversificata selezione di lavori ritrae la fascinazione di Alison per il folklore e il noir attraverso opere d'arte di artisti di fama internazionale inclusi Anna Fox, John Thezaker, Jan Pienkowski, Anya Gallaccio e Hans Bellmer.
Posta un commento