Muse – Live at Rome Olympic Stadium

La trionfale tappa dei Muse allo Stadio Olimpico di Roma sbarca nelle sale il 12 novembre
Muse – Live at Rome Olympic Stadium arriva nei cinema di tutto il mondo ed è subito primato. E’ infatti il primo film concerto in assoluto ad essere presentato in 4K Ultra High Definition, cioè con una risoluzione di 8,8 milioni di pixel che fa scoppiare fuori dallo schermo ogni fotogramma: una visione quattro volte più definita di quella che siamo abituati a vedere al cinema. Per i fan della band si tratta di un’opportunità eccezionale per calarsi nel cuore del concerto dello Stadio Olimpico di Roma. Il 4K Ultra High Definition darà infatti modo agli spettatori di sfrecciare assieme alle telecamere “spider” sopra lo stadio romano: in mezzo alla folla, nel cuore del palcoscenico, di fronte agli artisti e ai loro incredibili primi piani.
Muse Live at Rome Olympic Stadium, girato il 6 luglio 2013 davanti a un pubblico di oltre 60.000 persone, racconta una serata epocale  e mette in mostra luci e allestimenti tra i più immaginifici mai realizzati dalla band. I tre compagni di scuola del Devon trascinano il pubblico in un viaggio mozzafiato utilizzando effetti pirotecnici, schermi digitali e una troupe di attori per accompagnare la loro epica playlist di 20 canzoni, miscelate con un surround incredibile, tra successi tratti dal loro ultimo album in studio The 2nd Law e classici come Uprising, Supermassive Black Hole, Time Is Running Out, Starlight e Plug-In Baby.
Posta un commento