Ologrammi di Freddie Mercury, Lennon ed Hendrix a un nuovo museo di Londra

Aprirà nel corso del prossimo anno, a Londra, un nuovo museo dedicato al mondo della musica che è stato chiamato Music Hall Of Fame. La zona prescelta è quella multietnica di Camden, il quartiere che fu di Amy Winehouse e dove, al Jewish Museum, durante la scorsa estate si è svolta la mostra "Amy Winehouse: a family portrait". In attesa di particolari più precisi sul museo, quello che pare sarà il suo punto forte sono gli ologrammi. Il project manager Lee Bennett, sentito dal quotidiano pomeridiano "Evening Standard", ha infatti riferito che, colpito dalla "apparizione" di Tupac al festival Coachella dello scorso anno, la struttura ospiterà gli ologrammi di vari artisti tra i quali Freddie Mercury, John Lennon, Morrissey e Jimi Hendrix. Non solo. I visitatori potranno interagire con le proiezioni laser tridimensionali e, alla
fine della visita, potranno acquistare un DVD.
Posta un commento