Una Meryl Streep più nera e acida che mai in August: Osage County [CLIP]

Scorre amarezza, malinconia ma anche amore in August: Osage County. Dramedy dal cast stellare (i premi Oscar Meryl Streep e Julia Roberts, insieme a Juliette Lewis, Ewan McGregor e Benedict Cumberbatch) tratta da una pièce premio Pulitzer. In molti parlano già di Oscar… Ecco una clip dal film
Ecco una nuova clip per August: Osage County, uno dei titoli che sembra poter sorprendere ai prossimi Oscar. La storia è quella semplice e assurda insieme di una famiglia che negli anni si è frastagliata in varie città e in varie vite ma a un certo punto dovrà riunirsi nella vecchia casa d”infanzia a causa di un tragico evento: lì, ad attendere tutti, c’è la “matrona” sarcastica, problematica, dalla lingua tagliente e dai capelli nero corvini interpretata (magistralmente, ça va sans dire) da Meryl Streep. Eccola, più acida che mai nel video sotto mentre lancia frecciatine a uno dei suoi invitati:
Oltre alla Streep, il cast è di quelli fenomenale (come da tradizione della Weinstein Company, la fucina di Oscar). Troviamo infatti Julia Roberts, Juliette Lewis, Abigail Breslin, Ewan McGregor, Chris Cooper, Dermot Mulroney e Benedict Cumberbatch.
Adattamento dell’omonimo lavoro di Tracy Letts che ha vinto non solo un premio Pulitzer ma anche un Tony Award, gli Oscar del teatro, August: Osage County racconterà la storia divertente e allo stesso tempo oscura e profondamente toccante delle donne della famiglia Weston, le cui vite si sono separate fino ad una crisi familiare che li riporterà tutti nella casa del Midwest dove sono cresci e alla “particolare” donna che li allevò.
Dietro la macchina da presa c’è John Wells: noto sceneggiatore e creatore di serie tv tre le quali la versione americana di Shameless, qui al suo esordio sul grande schermo. Producono invece George Clooney e Grant Heslov (Le Idi di Marzo, Good Night and Good Luck e premio Oscar per Argo).  August: Osage County uscirà nelle sale americane il 25 dicembre.
Posta un commento