A scuola nel segno di Amy Winehouse

La fondazione intitolata alla cantante scomparsa nel 2011 vara un progetto per aiutare gli studenti a difendersi dalle dipendenze da alcol e droghe
Il progetto nelle scuole. La Fondazione intitolata alla memoria della cantante, scomparsa nel 2011 a causa di un mix letale di alcol e droga, sta per varare un interessante progetto rivolto agli studenti e mirato a ridurre i rischi di dipendenza nei minori. Il progetto prevede un programma di 5 anni di sperimentazione con l’impiego di ex tossicodipendenti e alcolisti nelle scuole, dando così, agli studenti, l'opportunità di parlare apertamente dei problemi di dipendenza con le persone che hanno vissuto in prima persona quei disagi. Ed è proprio il padre di Amy, Mitch, a spiegare le origini di un progetto di cui la stessa figlia avrebbe potuto beneficiare in passato: "Subito dopo la scomparsa di Amy abbiamo consultato il Dipartimento per l'Istruzione e il Dipartimento della Salute per comprendere il livello d’attenzione sulle dipendenze nel curriculum scolastico – spiega il padre della cantante prematuramente scomparsa -. Nelle scuole manca un'educazione adeguata su questo tema e abbiamo deciso che, piuttosto che aspettare che il Governo stimoli qualche azione in questo senso, vorremmo fare noi i primi passi".
I numeri dell’iniziativa. Il programma prevede due progetti pilota in Hertfordshire (a nord di Londra) con 50 scuole coinvolte e 250mila alunni partecipanti. L’iniziativa sarà anche seguita dalla Harvard University. 250 circa i volontari ex alcolisti e tossicodipendenti al centro dell’iniziativa con Mitch Winehouse che ne spiega l’impiego: "Il Dipartimento per l'Istruzione ha ritenuto che fosse inopportuno che le persone in recupero vadano nelle scuole. Preferivano un poliziotto locale o il preside. Ma sono le persone sbagliate per fornire questo tipo di messaggi perché i bambini non vogliono ascoltarli. Così abbiamo iniziato a formulare i nostri piani appena tre mesi dopo la morte di Amy".
http://www.105.net/musicbiz/news/tipo/magazine/titolo/a-scuola-nel-segno-di-amy-winehouse
Posta un commento