La bella e la bestia trionfa al boxoffice italiano

Il boxoffice italiano del weekend ci presenta una sorpresa degna di nota: la rilettura visionaria ad opera di Christoph Gans di un classico, La Bella e la Bestia, con Vincent Cassel e Léa Seydoux, debutta primo con 1.800.000 euro d'incasso e una media per sala di quasi 5000. Un responso che molti giudicherebbero inaspettato.
Il debutto della commedia Una donna per amica con Fabio De Luigi e Letitia Casta si deve accontentare quindi di un secondo posto, 1.450.000 euro e una media di 3.300.
Scende dal primo al terzo posto il ritorno di Carlo Verdone tanto apprezzato dal pubblico: Sotto una buona stella porta a casa un altro 1.280.000 e raggiunge gli interessanti 9.100.000.
Stabile in quarta posizione 12 anni schiavo, fresco di Premio Oscar per il miglior film: lo schiavismo continua a sconvolgere con 940.000 euro e un totale di 2.300.000.
Cade dal secondo al quinto posto l'umorismo esagitato del cartoon The Lego Movie, che registra 920.000 euro e ha in Italia finora un incasso di 2.600.000.
http://www.comingsoon.it/News/?source=cinema&key=30843
Posta un commento