Sinead O'Connor al lavoro sul nuovo album

Bisogna ammettere che ultimamente Sinead O'Connor ha fatto notizia per avvenimenti che solo marginalmente hanno a che fare con la musica. Prima per il lungo carteggio (elettronico) con Miley Cyrus, e tra le due non sono mancate un po' di scintille, e sorvoliamo su qualche insulto, poi per le sue vicende sentimentali che paiono aver imboccato una strada maestra dopo anni di enorme confusione. Ora finalmente si torna alla musica con i primissimi dettagli - scarsi ma interessanti - su quello che sarà il prossimo album della 47enne da Glenageary, località a un tiro di schioppo da Dalkey, dove c'è la villa di Bono.
Per il suo nuovo disco Sinead si è affidata a John Reynolds. Il loro matrimonio si è dissolto, ma in compenso i due sembrano aver trovato un'ottima intesa musicale. Gli ex coniugi, ha riferito John all'"Irish Independent", hanno già registrato 17 brani e i fan "rimarranno molto colpiti". Ha detto John: "Un po' di cose nuove le faremo ascoltare al festival Food And Music di Westport di quest'estate. Sinead sull'album è fantastica".
Sinead, che ora abita a Bray, venti chilometri a sud di Dublino, ieri sera ha accompagnato John alla "prima" di "Stalker". John ha infatti aiutato il cantante dublinese Damien Dempsey a comporre la musica del thriller. Il lavoro narra la storia di un senzatetto che vaga per la capitale irlandese dove diventa amico di un teenager vittima di bullismo. Il senzatetto, che è stato egli stesso vittima di soprusi, vuole disperatamente preservare l'innocenza del ragazzo. Il più recente album pubblicato da Sinead è stato "How about I be me (And you be you)?" del marzo 2012. In Irlanda il disco ha guadagnato il quinto posto, in Gran Bretagna si è fermato al trentatreesimo.
http://www.rockol.it/news-580299/nuovo-album-sinead-o-connor
Posta un commento