Lenny Kravitz, 50 anni per il fascinoso musicista che amò anche Madonna

Cinquant’anni splendidamente portati: compie oggi un importante compleanno il cantante e sex symbol Lenny Kravitz. Nato a New York il 26 maggio del 1964 da una famiglia di artisti (il padre Sy era produttore discografico e la madre Roxie era la celebre Helen nei Jefferson), il giovane Leonard Albert, questo il suo nome completo, comincia a scrivere canzoni all’età di 19 anni.
Il successo arriva nel 1988, quando firma per la Virgin Records: a braccetto coi successi lavorativi, anche la vita privata di Kravitz va a gonfie vele. Lo stesso anno sposa la fidanzata Lisa Bonet, ovvero Denise dei Robinson, con cui ha una figlia chiamata Zoe, divenuta attrice cinematografica.
Il suo album d’esordio Let Love Rule del 1989 si posiziona 61esimo nella classifica di Billboard; l’anno dopo collabora con Madonna scrivendo per lei il successo Justify My Love e l’anno dopo esce il suo secondo disco, Mama Said.
Dopo Are you gonna go my way del 1993 e Circus del 1995, Kravitz pubblica il disco di maggior successo della sua carriera, 5 nel 1998, da cui vengono estratti i singoli Fly Away, If you can’t say no e American Woman, colonna sonora di Austin Powers: la spia che ci provava.
Numerosissimi i flirt veri o presunti attribuiti al bel Lenny: Madonna, Nicole Kidman, Natalie Imbruglia, Adriana Lima, Penelope Cruz e Vanessa Paradis.
http://www.ilsecoloxix.it/p/cultura/2014/05/26/ARN6rqQ-musicista_kravitz_fascinoso.shtml
Posta un commento