Storie di sesso e rock'n'roll: quando le star superano il limite

Dai calchi in gesso dei genitali  ai pesanti doppi sensi del mondo rap, alle allusioni esplicite di Alanis Morissette e James Brown.  Un libro svela tutte le connessioni tra musica ed erotismo che, nel corso dei decenni, hanno spostato il confine del lecito. Paolo Bassotti racconta nel libro Sexy Rock edito da Arcana, le relazioni tra star della musica e sensualità: Scandali, provocazioni e trasgressioni che vanno da Elvis Presley e Chuck Berry a Marilyn Manson. 
Le dieci sexy storie più scandalose del rock and roll ( e non solo...)
1) Marianne Faithful e Mick Jagger: dolci trasgressioni 
Febbraio 1967: la polizia irrompe a casa di Keith Richards dei Rolling Stones. Tra i presenti ci sono Mick Jagger e Marianne Faithfull. Scrive l’autore di Sexy Rock: «Si diffondono leggende metropolitane:  gli agenti avrebbero trovato Jagger che mangiava una barretta di Mars infilata nelle parti intime di Marianne. 
2) Alanis esplicita 
In You oughta know, rivolgendosi a un ex fidanzato che l’ha lasciata per un’altra canta: "Lei è perversa come me? Te lo succhierebbe nel bel mezzo di un cinema?". 
3) Velvet underground: il sibilo della frusta
La band newyorkese ebbe come mentore Andy Warhol e tra i componenti la modella svedese Nico. Nel 1967 hanno inciso il brano Venus in Furs "ispirato all’ominimo romanzo di di Von Sacher Masoch. Luccicanti stivali di pelle, frustate, un servo obbediente e una padrona severa: il sadomasochismo a 33 giri". 
4) Motley Crue e bollicine
Il libro rivela che una volta la band disse a una fan: "Se vuoi far sesso con noi devi prima sederti su una bottiglia di champagne". 
5) Jim Morrison osceno 
"Volete vedere il mio pisello? Lo volete vedere, non è vero? È per questo che siete venuti, giusto?" disse Jim Morrison durante un concerto in Florida nel 1969. Due anni più tardi venne condannato per atti osceni. 
6) Serge Gainsbourg & Jane Birkin
La canzone Je t’aime moi non plus "è puro sesso. Serge Gainsbourg parla con voce profonda, come se stesse attaccato all’orecchio di Jane Birkin. Gode dell’amplesso e gode delle sue stesse parole: brillanti  e seducenti. Filosofeggia sull’amore indugiando sui doppi sensi". Un inno all’eros. 
7) Iggy Pop sottomesso
Sexy Rock racconta che: "Iggy ha conosciuto la sottomissione sessuale, mettendosi al servizio, anche come lavapiatti, della spacciatrice Mickey B, in cambio di un po’ di cocaina". 
8) Jimi Hendrix & La collezionista 
A sinistra, la cover del disco di Jimi Hendrix, Electric Ladyland: A ognuna delle modelle nude vennero date 7 sterline per la foto.  Ma la vicenda che è dievntata mito è quella della groupie americana Cynthia Plaster Caster, famosa per i calchi in gesso dei peni delle rockstar che frequentava. Ovviamente nella sua collezione non manca quello del superdotato Hendrix.
9) Prince Hot 
Così Sexy Rock racconta i suoi esordi: "Prince si trucca, indossa calze e scarpe da donna, eppure nelle sue canzoni ribadisce la sua virilità. In Bambi si rivolge a una lesbica: “Non lo capisci? Con un uomo è meglio”. 
10) Chuck Berry, l’imprudente 
Il re del rock scontò tre anni di prigione a partire nel 1962. La sua colpa? Aver convinto una nativa americana di 14 anni a lavorare come cameriera nel suo locale di St. Louis. Dopo pochi giorni di lavoro, la ragazza venne fermata dalla polizia mentre si prostituiva.
http://cultura.panorama.it/musica/storie-sesso-rcok-and-roll-quando-star-superano-limite
Posta un commento