15 leggende senza un album alla numero 1 in classifica: da Cher a David Bowie

Ci sono artisti che tutti conoscono ma che non hanno mai avuto un disco in prima posizione nella Billbord 200. Ecco alcuni esempi.
La scorsa settimana, Tom Petty and the Heartbreakers sono riusciti ad agguantare la prima posizione della Billboard 200. E questo risultato è davvero clamoroso per la band, in grado di riuscire ad ottenere una numero uno solo in questo periodo e grazie all'ultimo disco, dopo quasi 37 anni di carriera. E non sono gli unici. Per questo motivo, Billboard ha voluto elencare quindici artisti famosi che, nonostante il successo internazionale, per un motivo o per un altro, non sono mai stati in grado di portarsi a casa questo ambito traguardo. Qualche esempio? David Bowie, Marvin Gaye e i Kiss. Curiosi? Continuate a leggere questo post, allora.
01. Davide Bowie: La leggenda del rock è riuscita ad arrivare al suo miglior risultato proprio con il suo ultimo disco, The Next Day. Ma ha ottenuto "solo" la seconda posizione.. E' uno dei suoi sette dischi in top 10 album e il quarto in grado di raggiungere la top five. Nel 1976 è riuscito ad avere la medaglia di bronzo con Station to Station e nel 1983 il quarto gradino con Let’s Dance.
02. Marvin Gaye: Nel 1971 con What’s Going On e nel 1973 con Let’s Get It On ha raggiunto il massimo successo nella chart americana: col primo il sesto posto, col secondo... la seconda posizione.
03. The Who: The rock band ha collezionato 10 album in top ten, e anche -per 2 volte- il secondo posto. E' accaduto nel 1973 con Quadrophenia (una settimana) dietro Goodbye Yellow Brick Road di Elton John e nel 1978 grazie a "Who Are You" dietro la colonna sonora di Grease.
04. Cher: La cantante/attrice ha quattro singoli al numero 1 della Billboard Hot 100, ma ancora nessun album nella Billboard 200. Sta avvicinandosi però: Nel 2013, Closer To the Truth, infatti, ha debuttato e ha raggiunto la posizione n° 3: il suo miglior risultato come artista solista.
05. Sheryl Crow: lei ha sicuramente grandi numeri nella sua carriera: ben 4 album di seguito al secondo posto, nove dischi in top ten. I risultati migliori li ha ottenuti grazie a C’mon, C’mon, The Very Best of Sheryl Crow, Wildflower e Detours. Tutti, però, non sono andati oltre la #2.
06. Sting: con i Police ha trascorso 17 settimane al numero 1 della Billboard 200 grazie a Synchronicity nel 1983. Eppure, dopo quel successo, Sting -da solista- ha piazzato 10 album in top ten, con tre di loro alla No. 2 (The Dream of the Blue Turtles, The Soul Cages e Ten Summoner’s Tales).
07. Aretha Franklin: La regina del soul, Aretha Franklin, è un titano con 10 album alla numero 1 della R & B / Hip-Hop Albums chart. Tuttavia, nella Billboard 200, la più alta posizione è stata la #2 (due volte): nel 1967 con I Never Loved a Man the Way I Love You e l'anno dopo, nel 1968, con Aretha: Lady Soul.
08. Willie Nelson: la leggenda country è andato molto vicino, nel 1982, con Always On My Mind. Ma non oltre il secondo gradino: ha trascorso quattro settimane al numero 2, depositata dietro all'album omonimo di Asia.
09. Tina Turner: Nel 1984 con il suo album Private Dancer, che conteneva il n° 1 della Billboard Hot 100 con il singolo "What’s Love Got To Do With It.". L'album però ha trascorso 11 settimane alla numero 4(dietro Prince e Revolution’s Purple Rain al numero 1 e Born in the Usa di Bruce Springsteen al numero 2). Nel 2005 All the Best è arrivata alla 2.
10. Brad Paisley: Come Sheryl Crow, ha ottenuto quattro album alla No. 2 della Billboard 200 - senza alcun No. 1 (Time Well Wasted, American Saturday Night, This Is Country Music e Wheelhouse.)
11. James Taylor: Ha vinto cinque Grammy Award cinque volte ha totalizzato 11 album in top 10 nella classifica Billboard 200,. Alla numero 2 Mudslide Slim and the Blue Horizon nel 1971.
12. Dr Dre: lui ha solo due album solisti in studio pubblicati: ha passato sei settimane non consecutive al numero 3 nel 1993, mentre nel 2001 hè rimasto stabile per tre settimane al numero 2 dietro al successo imbattibile di Supernatural di Santana.
13. Kiss: Anche se non dispongono di una numero 1, possono ancora vantare l'impresa di essere la band americana con i più album nella top 40 40 della Billboard 200, con 26 dischi. Si sono avvicinati maggiormente alla vetta nel 2009 con Sonic Boom: secondo gradino per loro.
14. Jewel: Il suo Pieces of me è uno dei dischi più venduti di sempre (11 milioni, secondo la Recording Industry Association of America [RIAA]), ma ha purtroppo perso il primo posto: ha raggiunto la posizione n ° 4 per due settimane non consecutive, nel 1997, mentre ha visitato cinque volte la top ten. E' arrivata alla 2 con 0304 nel 2003.
15. Bob Marley: E' arrivato in top ten solo una volta nel 1976 con Rastaman Vibration all'ottavo posto.
http://www.soundsblog.it/post/297320/15-cantanti-famosi-senza-un-album-alla-numero-1-in-classifica-da-cher-a-david-bowie
Posta un commento