Il manager di Madonna e U2: 'Una start up è come una pop star'

A-Grade Investments, fondo di venture capital creato nel 2010 dal manager di Madonna e degli U2 Guy Oseary insieme al magnate della grande distribuzione Ron Burkle e all'attore Ashton Kutcher, vale oggi sul mercato 150 milioni di dollari; nel suo portafoglio spiccano investimenti in Shazam, Spotify e SoundCloud ma anche in Airbnb, Foursquare, Uber e Pinterest.
"Non diversamente a quel che succede nella musica, promuovere una start up a volte è come promuovere e appoggiare un artista", ha spiegato a Billboard il manager nato quarantadue anni fa a Gerusalemme e già presidente della Maverick Records. "Entrambi devono avere una voce e una visione del futuro che ti spingano a sostenerli. Il tuo compito, analogamente a quello di un A&R in una casa discografica, è di individuare quella voce, di spiegare che essa è capace di parlare alla gente e di portarla al maggior numero possibile di persone".
http://www.rockol.it/news-638215/guy-oseary-manager-di-u2-e-madonna-e-investitore
Posta un commento