Meryl Streep e Hugh Grant in Florence di Stephen Frears

Stephen Frears ama i film biografici, ed è così che dopo il drammatico Philomena e il biopic ancora senza titolo su Lance Armstrong, ne ha già scelto un altro, intitolato Florence e dedicato a Florence Foster Jenkins, una ricca ereditiera e donna dell'alta società americana animata da una passione infinita per l'Opera lirica.
Convinta di avere una splendida voce da soprano, era in realtà piuttosto stonata e non aveva estensione musicale, ma il pubblico accorreva a vedere le sue esibizioni per divertirsi alle sue spalle. Nonostante questo, Florence non si fece mai scoraggiare e amava dire “La gente può anche dire che non so cantare, ma nessuno potrà mai dire che non ho cantato” Il suo compagno, l'aristocratico attore St. Clair Bayfield, organizzò per lei un concerto alla Carnegie Hall nel 1944. I biglietti andarono esauriti e la Jenkins morì, a 76 anni, appena un mese dopo.
A interpretare l'eccentrica signora in Florence sarà nientemeno che Meryl Streep, mentre Hugh Grant sarà il suo paziente compagno.
La sceneggiatura è opera di Nicholas Martin e Frears inizierà a lavorare al film non appena avrà completato il suo film su Lance Armstrong.
http://www.comingsoon.it/news/?source=cinema&key=37224
Posta un commento