Muse: 2015, un'estate all'insegna dei festival

Il nuovo album è in lavorazione e in attesa del Tour 2015 i fan si possono accontentare dei venti festival estivi europei in cui i Muse parteciperanno in qualità di headliners.
Da tempo ormai i fan sono in attesa del nuovo album dei Muse, il settimo in carriera: se le sessioni di registrazione in studio sono fedelmente documentate grazie le immagini postate sul profilo ufficiale Instagram, ancora nessuna notizia sulla data di uscita è stata rivelata. E’ probabile che un primo singolo possa uscire nei primi mesi del 2015 quando potrebbe essere annunciato anche il tour ufficiale. Di certo ci sono però i venti festival estivi in cui i Muse parteciperanno in qualità di headliners: il trio britannico formato da Matt Bellamy (single dopo la separazione da Kate Hudson), Dom Howard e Chris Wol salirà sui palchi di tutta Europa, Italia inclusa. Si parte il 29 e 30 maggio quando la band si esibirà in Germania in occasione del rockavaria e Rock am Ring, mentre il 5 e 6 giugno sarà la volta del Rock in Vienna e del Sonisphere in Svizzera. I Muse si sposteranno in quasi tutti i paesi europei per concludere sabato 18 luglio al Rock in Roma (biglietti a ruba). Ecco le altre date 12 giugno Pinkpop Festival (Olanda), 13 giugno Download Festival (Derby, Inghilterra), 13 giugno Orange Warsaw (Polonia), 19 giugno Park Live (Mosca, Russia), 21 giugno Greenfest (San Pietroburgo, Russia), 24 giugno Provinssirock (Finlandia), 26 giugno Bravata Festival (Svezia), 28 giugno Rock Werchter (Belgio), 2 luglio Roskilde Festival (Danimarca), 4 luglio Main Square Festival (Arras, Francia), 5 luglio Rock-a-Field (Lussemburgo), 9 luglio NOS Alive Festival (Portogallo), 11 luglio BBK Live (Spagna), 13 luglio Musical (Aix-les-Bains Francia), 16 luglio Les Vieilles Charrues (Carhaix, Francia). Sempre in attesa del nuovo album dei Muse, "heavy" a detta di Matt Bellamy.
http://www.melty.it/muse-2015-un-estate-all-insegna-dei-festival-a140412.html
Posta un commento