Arrestato l'hacker israeliano che ha rubato le canzoni di Madonna

E' finito in manette un trentanovenne israeliano residente a Tel Aviv, accusato di essersi introdotto nel computer di Madonna e di aver sottratto un intero album non ancora terminato per poi diffonderlo su internet. Lo ha dichiarato il portavoce della polizia israeliana, Micky Rosenfeld senza diffondere dettagli sull'identità dell'arrestato, che secondo indiscrezioni potrebbe essere un ex concorrente di un talent show musicale, soprannominato dai media il "Grinch".
Secondo le indagini condotte dall'International crimes and investigations unit della polizia israeliana e dall'Fbi, il trentanovenne avrebbe violato i computer di diversi artisti internazionali alla ricerca di materiale da rivendere sul web.
Lo scorso mese Madonna, dopo aver scoperto che le tracce incomplete del suo prossimo album erano apparse su Internet, aveva pubblicato messaggi furiosi sui social media.
http://www.adnkronos.com/intrattenimento/spettacolo/2015/01/21/musica-arrestato-hacker-israeliano-che-rubava-canzoni-madonna_Ub3xrFyKcPcLQpcxM0kEUM.html
Posta un commento