Russia, vietata uscita del film ‘Child 44′ con Tom Hardy e Cassel

Il governo russo ha vietato l’uscita del film “Child 44″, il thriller hollywoodiano su un serial killer sovietico dell’epoca di Stalin, perché avrebbe deformato la storia in maniera “inaccettabile”, alla vigilia del 70mo anniversario della vittoria sulla Germania nazista.
Co-prodotto da Ridley Scott, “Child 44″ annovera nel suo cast star come Vincent Cassel, Gary Oldman e Tom Hardy, è uscito questa settimana in molti paesi. È basato sul romanzo omonimo dello scrittore britannico Tom Rob Smithe racconta la storia di serial killer del 1952.
“La società Central Partnership ha ritirato su richiesta delle autorità la sua domanda di licenza di distribuzione” per il film, ha indicato il ministero della Cultura russa in un comunicato.
http://www.contattonews.it/2015/04/15/russia-vietata-uscita-del-film-child-44-con-tom-hardy-e-cassel/443049/
Posta un commento