Madonna da record: 45 prime posizioni in classifica, nessuno come lei

Sono 45 le prime posizioni che Madonna ha raggiunto nella classifica "Dance Club Songs" di Billboard. Un record dal momento che nessuno aveva mai raggiunto un numero del genere di singoli in prima posizione nelle singole classifica. Un record in più per la più grande icona del pop mondiale.
Nonostante i risultati alternati del suo ultimo album - che in verità in Italia ha ottenuto un buon successo riuscendo a raggiungere la vetta della classifica degli album più venduti, nella prima settimana d'uscita e restando successivamente in top ten – Madonna riesce comunque sempre a cadere in piedi. La cantante, infatti, è riuscita a stabilire un altro record che conferma la sua grandezza nel firmamento pop e in quello dance. Sì, perché Billboard, la rivista che stila anche la più importante classifica degli album venduti negli Usa, ha certificato "Ghosttown", ultimo singolo della cantante, al primo posto della classifica "Dance Club Songs". E con questa nuova prima posizione Madonna è per la 45a volta lassù, stabilendo un record. Nessuno prima di lei, infatti, era riuscito in questa impresa, ancora più importante se si pensa che "Ghosttown" la settimana scorsa era terza, quindi ha scalato nuovamente la classifica, permettendole questo risultato.
Un record che non riguarda solo questa classifica ma tutte quelle singole, passando le 44 di George Strait che ne aveva piazzate 44 in quella Country. Non trattiene la gioia la cantante, che su Facebook condivide uno screenshot tratto proprio dall'articolo di Billboard a cui ha anche mandato qualche parola in esclusiva: Grazie a tutti i miei fan, su e giù dalla pista da ballo. Sarò sempre la vostra compagna.
La Ciccone, così, conferma sempre più la distanza che la allontana da altre icone del pop e delle dancehall mondiali. Ed è sempre più imprendibile: basti pensare che due icone come Rihanna e Beyoncé, se sommano i propri primi posti non raggiungono quelli di Madonna (ne hanno 22 a testa).
Il brano, tratto da "Rebel Heart" è stato scritto assieme a Evan Bogart, Sean Douglas e Jason Evigan pensando a un mondo post apocalittico, come mostra anche il video, girato assieme a Terrence Howard:
Quando scrivo assieme a delle persone, come sempre cerchiamo di trovare un tema. Quindi, questa volta è stata una città dopo l'Armageddon.
http://music.fanpage.it/madonna-da-record-45-prime-posizioni-in-classifica-nessuno-come-lei/
Posta un commento