Il Torino Film Festival apre con Suffragette di Sarah Gavron con la partecipazione speciale di Meryl Streep

Conto alla rovescia per la 33^ edizione del Torino Film Festival in scena dal 20 al 28 novembre. Ancora per oggi e domani i Clienti Vodafone che si recheranno negli store torinesi avranno la possibilità di acquistare i biglietti in anticipo e di usufruire di uno sconto. Da oggi e fino al 19 novembre c’è la possibilità di vincere un ingresso al giorno per due persone alla serata di gala del 20 (qui tutte le esclusive previste dall’iniziativa “il 4G Vodafone ti porta in prima fila”).
Intanto è stato annunciato il titolo del film che aprirà il #TFF33 (qui il programma completo). Si tratta di Suffragette (UK, 2015) di Sarah Gavron, con la partecipazione speciale di Meryl Streep che interpreta Emmeline Pankhurst, l’attivista britannica che nel 1903 fondò l’Unione sociale e politica delle donne (Women’s Social and Political Union) dando così una spinta fondamentale al diritto delle donne al voto politico, il “suffragio”, concesso fino ad allora solo agli uomini.
Il film è ambientato nel 1912 e scritto da Abi Morgan (l’autrice di The Iron Lady, Shame e Brick Lane, il primo film, anche questo al femminile, diretto dalla Gavron). Vengono descrive le condizioni di vita e di lavoro delle donne londinesi agli inizi del Novecento: le loro lotte e le persecuzioni di cui furono vittime. Tra le figure principali la lavandaia Maud (interpretata da Carey Mulligan), la farmacista Edith (Helena Bonham Carter) e la proletaria Violet (Anne-Marie Duff).
Il diritto di voto nel Regno Unito fu concesso alle capofamiglia nel 1918 e dieci anno dopo esteso a tutte le donne.
Vodafone Italia è main sponsor della kermesse e ha ideato e realizzato l’app gratuita del “Torino Film Festival” disponibile per device con sistema operativo Android e iOS.
http://news.vodafone.it/2015/11/11/il-torino-film-festival-apre-con-suffragette-di-sarah-gavron-con-la-partecipazione-speciale-di-meryl-streep/
Posta un commento