Bjork al lavoro su nuove canzoni: 'Ma non so dirvi quando saranno pronte'

Intervistata dall'edizione statunitense di Rolling Stone circa la conferenza di Parigi COP21 la cantautrice islandese, tra considerazioni sull'impatto che i cambiamenti climatici possano avere sul mondo e sul suo paese e sui leader politici (potenziali e non) occidentali ("Donald Trump? Uno degli ultimi dinosauri rimasti a ruggire della sua generazione"), ha messo al corrente i fan dei suoi progetti musicali correnti: Bjork è al lavoro su nuovo materiale in un cottage immerso nella natura a circa quaranta minuti di strada dalla capitale Reykjavik. I suoi estimatori, tuttavia, non si aspettino novità discografiche a breve:
"E' davvero un bel posto [quello nel quale sto lavorando]. Ho già un po' di canzoni, ma le sto lavorando lentamente. Mi sto prendendo il mio tempo. Non posso dirvi quando sarà pronto il nuovo disco. Sono cose molto tranquille. Sono state scritte sugli stessi ritmi usati per scrivere i brani del mio ultimo album [Vulnicura]"
A margine, Bjork si è detta soddisfatta della nomination della sua ultima fatica in studio della sua fatica in studio più recente ai prossimi Grammy Awards:
"Credo di essere stata nominata ai Grammy diciassette volte o giù di lì: l'importante è continuare a scrivere, con o senza il conferimento di certi riconoscimenti. Quando succede, tuttavia, è tutto un di più. E mi sento proprio fortunata che alla gente interessi ancora quello che faccio. Non è una cosa che prendo per scontata"
Lo scorso 4 dicembre è stata pubblicata una versione dal vivo di "Vulnicura" in edizione limitata - 1000 copie sotto forma di CD, altre 1000 in vinile - comprendente anche una rilettura di "Atom dance" cantata in duetto con Antony Heagarty e altri brani di repertorio non inclusi nella versione originale dell'album.
http://www.rockol.it/news-650417/bjork-nuovo-album-canzoni-intervista
Posta un commento