Cher sta male, 22 concerti cancellati

La leggendaria cantante e attrice americana ha dovuto annullare gran parte degli spettacoli in programma nel 2015 per problemi di salute
Cher costretta a cancellare parte del tour per problemi di salute. Il “Dressed to Kill Tour” aveva restituito al mondo della musica una Cher apparentemente in forma perfetta, combattiva come sempre e desiderosa di tornare a far sentire la sua voce potente. Per la cantante e attrice premio Oscar, classe 1946, questa tournée doveva essere il suo sfarzoso e indimenticabile addio al palcoscenico, tuttavia, completata con successo la prima tranche della lunga staffetta live, aveva dovuto prendersi una pausa di riposo, un periodo nel quale è stata colpita da un'infezione che, secondo quando riferito dal suo entourage, avrebbe “effetto anche sulle sue funzioni renali”. La situazione attuale? “I suoi progressi sono stati consistenti nelle ultime due settimane, ma i dottori le hanno consigliato di prendersi più tempo per avere una completa e totale guarigione”. Saltano quindi le date che la cantante avrebbe dovuto tenere all’inizio del 2015, ma i concerti dovrebbero essere tutti riprogrammati non appena sarà possibile.
Il commento di Cher. E’ stata la stessa Cher a commentare questo momento difficile con un comunicato che ha commosso i fan: “In questo momento sono completamente devastata. Una cosa del genere non mi era mai capitata. Non riuscirò mai a scusarmi abbastanza con tutti i fan che hanno acquistato i biglietti per i miei spettacoli. Sono davvero orgogliosa dello show che avevo messo in piedi, credo che questa serie di concerti siano stati i migliori della mia carriera. Il mio augurio sincero è quello di poter tornare presto in forma e riuscire a finire quello che avevamo cominciato”.
http://www.105.net/musicbiz/news/tipo/magazine/titolo/cher-sta-male-22-concerti-cancellati
Posta un commento