Nord Irlanda, Sinead O'Connor: Entrerò nel Sinn Fein, leader lasci

Dublino (Irlanda), 9 dic. (LaPresse/AP) - La cantante irlandese Sinead O'Connor ha annunciato che si unirà al partito nazionalista Sinn Fein, ma ne ha criticato il leader, Gerry Adams, affermando che è ora che abbandoni il proprio ruolo e lo lasci a giovani che non abbiano legami con l'Irish republican army (Ira). Secondo O'Connor, 48 anni, il Sinn Fein è l'unico partito di sinistra in grado di spingere l'Irlanda verso l'equità sociale. Ma figure come Adams e Martin McGuinness, ex esponente dell'Ira, dovrebbero ritirarsi, sostiene la cantante. Adams, 66 anni, è alla guida del Sinn Fein dal 1983. "Ci sarebbe un aumento incredibile nelle adesioni al Sinn Fein se la sua guida venisse affidata a persone nate dal 1983 al 1985 in poi e che non vengono collegate a eventi terribili", ha scritto O'Connor su Facebook.
Posta un commento