James Franco si dà al porno

L'attore sarà protagonista di The Deuce, serie Hbo sull'ascesa dell'industria del porno. Ambientata nella New York di fine anni Settanta, vedrà Franco nei panni di due gemelli, leggende dell'hard a Times Square. Il pubblico femminile già freme...
Basterebbe utilizzare gli slogan più in voga degli ultimi anni per descrivere al meglio l’avventura professionale in cui James Franco si è imbarcato la scorsa settimana. L’attore, reduce da esperienze altalenanti, ha deciso nei giorni passati di unire il proprio nome a quello dell’emittente che, mesi fa, diede scandalo con uno spot parodia.
«It’s not porn, it’s Hbo», recitava un video ancora rintracciabile su Youtube, mentre la tv via cavo americana faceva sfoggio della propria audacia e, perché no?, del proprio progressismo in materia televisiva. E darle torto pareva impossibile allora come ora. Perché la Hbo, dopo aver dato prova della propria natura avanguardistica, è pronta oggi a dare alla luce The Deuce.
La serie, in cui James Franco interpreterà non uno ma due dei protagonisti, è l’ultimo lavoro ordito dalla mente geniale di David Simon – uno che al tubo catodico ha regalato perle quali The Wire. Senza però esaurire un estro che va ben oltre la politica. The Deuce, infatti, si guarderà bene dal raccontare i più oscuri anfratti della società moderna, limitandosi ad esplorare i magici anni Settanta. Quegli anni in cui, nell’America ancora bigotta, l’industria del porno andava espandendosi.
Tra legalizzazione e successiva ascesa dell’universo hard, si inserirà la narrazione di The Deuce, il cui nome è dovuto alla 42esima strada di Manhattan. Del quartiere newyorchese la serie racconterà, infatti, vita e sregolatezza: cocaina e criminalità, promiscuità pre-HIV e turbolenze, fino ad abbracciare la storia dei personaggi legati a Franco. L’attore, nuovo al porno ma non alla televisione, dovrà vestire i panni di due gemelli.
Leggende del porno in una Time Square anni Ottanta, i due volti di Franco saranno ispirati a personaggi realmente esistiti, tristemente noti alle cronache per il tentativo (riuscito) di creare una connessione tra il mondo a luci rosse e il sottobosco criminale. Se Franco poi sarà chiamato a spogliarsi ancora non è chiaro. Quel che è certo, però, è che il suo nome basta da sé ad attrarre un variegato pubblico – femminile e non.
http://www.vanityfair.it/show/tv/15/08/12/james-franco-si-da-al-porno-arriva-the-deuce-serie-tv-hbo
Posta un commento