BAFTA Los Angeles: premiati Harrison Ford e Meryl Streep

Lo scorso venerdì in California si sono tenuti i BAFTA Los Angeles Britannia Award (una sezione degli British Academy of Film and Television Arts), che premiamo i singoli attori o registi americani e inglesi che si sono distinti quest’anno. Sei i premiati: Harrison Ford, Meryl Streep, Amy Schumer, Sam Mendes, Orlando Bloom e James Corden. 
Tanti i personaggi dello spettacolo, registi e attori che hanno consegnato i premi. J. J. Abrams su Harrison Ford ha affermato: ”Star di cinema come lui non ce ne sono più”. Mentre l’attrice comica, rivelazione dell’anno, Amy Schumer ha affermato: ”Voglio ringraziare Dio, e per ”Dio”, intendo Meryl Streep”.
Proprio la Streep ha vinto il premio Stanley Kubrick Brittania Award per l’eccellenza nel cinema, commentando di essere ”onorata di unirmi a questo gruppo di uomini e… (pausa) uomini“.
Un momento particolarmente importante è stato quello della consegna del premio umanitario ad Orlando Bloom, per il suo lavoro con UNICEF. James Corden, invece, è stato premiato come Artista dell’Anno, che ha detto ”È umiliante, come mi sento”, esortando poi un importante finanziamento al National Theatre e alla BBC.
La giovane attrice Saoirse Ronan ha poi consegnato il premio Regia John Schlesinger a Sam Mendes. La Schumer ha vinto il premio della commedia Charlie Chaplin, consegnato da Seth MacFarlane. Ford ha invece vinto il premio Albert R. Broccoli, per ‘‘il suo contribuito nel mondo dell’intrattenimento”.
Questo è stato il quinto anno consecutivo dei BAFTA Los Angeles Britannia Award.
http://www.cinefilos.it/cinema-news/2015b/bafta-los-angeles-premiati-harrison-ford-e-meryl-streep-266744
Posta un commento