Madonna commossa canta per Parigi

Madonna ha fatto la sua apparizione a tarda notte e, avvolta in un piumino col suo chitarrista a fianco, ha dato vita a una breve esibizione acustica, cantando alcuni suoi cavalli di battaglia quali "Like a prayer", oltre a brani più recenti come "Ghosttown" e anche una cover di "Imagine" di Jonh Lennon. E' stata lei stessa a chiamare a raccolta i suoi fan con un messaggio su Instagram.
Madonna canta in Place de la République a Parigi, uno dei luoghi simbolo delle stragi che hanno colpito la città lo scorso 13 novembre. In precedenza, durante il concerto a Bercy aveva detto: "Non cederemo alla paura". L'invito di Madonna, neanche a dirlo, è stato accolto da centinaia di fan, che hanno assistito al mini live, scattando foto, girando video e cantando insieme a lei e creando un'atmosfera di assoluta commozione. "Siamo un solo cuore e il nostro cuore può battere all'unisono", aveva aggiunto, sottolineando poi che "il potere dell'amore è più grande che l'amore per il potere". Madonna ha dimostrato, ancora una volta, di essere in prima linea per quanto riguarda solidarietà e libertà della persona. Accompagnata dal figlio David e dal chitarrista Monte Pittman, si è presentata in piena notte nella piazza, reduce da una concerto sold out alla Bercy Arena.
Durante la performance live a Parigi, antecedente a quella 'ridotta' di Place de la Repubblique, Madonna si è messa addosso il tricolore francese ed ha voluto che fosse suonata la Marsigliese, ovvero l'inno francese.


http://ilpuntontc.com/2015/12/11/madonna-commossa-canta-la-marsigliese-imagine-e-like-a.html
Posta un commento